Connect with us
Top News Italpress

Pd, Letta “Abbiamo evitato spaccature deleterie”

ROMA (ITALPRESS) – “Le oltre 18000 di bussole compilate in tutta Italia hanno consentito una discussione di democrazia partecipativa. Ne avremo un ritorno, con una indicazione importante su dove stanno testa e cuore della nostra gente. Ipsos sta processando i dati, mai è stata fatta una cosa così ampia. Noi ci siamo, il nostro partito […]

Pubblicato 4 settimane fa
ROMA (ITALPRESS) – “Le oltre 18000 di bussole compilate in tutta Italia hanno consentito una discussione di democrazia partecipativa. Ne avremo un ritorno, con una indicazione importante su dove stanno testa e cuore della nostra gente. Ipsos sta processando i dati, mai è stata fatta una cosa così ampia. Noi ci siamo, il nostro partito è un corpo vivo”. Così il segretario del Pd Enrico Letta, secondo quanto si apprende, nel suo intervento di apertura alla Direzione del partito.
“Abbiamo evitato spaccature deleterie. Adesso concentriamoci su ciò che il congresso e la fase costituente possono dare per il nostro rilancio. Vedo rispetto reciproco tra i candidati, valorizziamolo”, ha proseguito.
“I candidati hanno tutte le qualità per rendere dibattito vivo e aggregante. E ciò nel momento in cui l’azione del governo mostra crepe”, ha detto ancora Letta, che ha aggiunto: “Credo di essere l’unico tra i leader che hanno gestito la fase del 2022 ad essersi fatto da parte senza chiedere nulla, lavorando per un ricambio di classe dirigente”. E sul governo: “La storia ci darà ragione. Non è vero che si può promettere tutto senza poi fare i conti con la realtà”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

0 commenti
00:29
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++