banner-emergenza-coronavirus

Spacciava mentre era ai domiciliari: arrestato

Redazione

Siracusa

Spacciava mentre era ai domiciliari: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Mag 20, 2020
Spacciava mentre era ai domiciliari: arrestato

Ai domiciliari poiché coinvolto nell’operazione ”Aretusa”, è stato sorpreso in casa con 350 grammi di droga. I carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Siracusa hanno arrestato l’uomo. Gli è stata trovata cocaina, marijuana ed hashish per complessivi 350 grammi e 180 grammi di ”mannite”, sostanza comunemente utilizzata per ”taglio” dello stupefacente per la vendita al dettaglio. L’uomo è stato sottoposto ad un’accurata perquisizione e con il prezioso contributo del cane ”Auro”, dell’unità cinofila del Nucleo carabinieri di Nicolosi (Catania). Durante la perquisizione sono state trovate anche numerose buste di colore giallo e verde dello stesso tipo di quello utilizzato per il confezionamento dello stupefacente nonché due bilancini di precisione. L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di CataniaPiazza Lanza, dove è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria aretusea.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings