Ai domiciliari ma continuava a spacciare: un arresto

Redazione

Ai domiciliari ma continuava a spacciare: un arresto
| Pubblicato il venerdì 15 Aprile 2016

Ai domiciliari ma continuava a spacciare: un arresto


Nel pomeriggio di ieri, agenti delle volanti hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti Massimo Prestandrea, classe 1974, pluripregiudicato e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Alle ore 14.45 agenti in servizio di volante si recavano in via Curia per procedere al controllo del suddetto Prestandrea in quanto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. All’atto del controllo gli agenti notavano che lo stesso mostrava segni di nervosismo pertanto decidevano di approfondire il controllo e di perquisire l’abitazione, rinvenendo 2 involucri di marijuana per un peso di 2 gr., 12 involucri termosaldati contenenti cocaina per un peso di gr. 2,4, un bilancino di precisione, sostanza utilizzabile per il taglio delle dosi, 20 bustine per il confezionamento delle dosi. Alla luce di quanto sopra il Prestandrea veniva dichiarato in stato di arresto

di Redazione
Pubblicato il Apr 15, 2016


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings