Canicattì, rubato defibrillatore donato alla città pochi giorni fa

Redazione

Canicattì

Canicattì, rubato defibrillatore donato alla città pochi giorni fa

di Redazione
Pubblicato il Nov 5, 2019
Canicattì, rubato defibrillatore donato alla città pochi giorni fa

Asportato e danneggiato in parte il defibrillatore che solamente pochi giorni fa era stato installato al Viale della Vittoria, a Canicattì. A comunicarlo è il sindaco Ettore Di Ventura che ha già annunciato di sporgere denuncia all’autorità giudiziaria. Parte del defibrillatore è stato ritrovato nella villa comunale del paese.

“La scorsa notte hanno asportato e rubato il defibrillatore consegnato alla città pochi giorni fa – ha dichiarato su Facebook il sindaco – parte del defibrillatore è stato rinvenuto nella villa comunale e verrà recuperato. Pomeriggio sporgerò denuncia alle autorità competenti per fare luce sull’accaduta. Non si trovano parole – conclude il sindaco- per definire questo gesto ignobile”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04