Connect with us
Agrigento

Cimiteri Agrigento, legittima l’aggiudicazione dell’appalto alla Concordia s.r.l.

Il comune di Agrigento potrà dare esecuzione al contratto con la Concordia

Pubblicato 1 mese fa

Sbloccata la gara per i servizi nei cimiteri Bonamorone, Piano Gatta, Montaperto e Giardina Gallotti del Comune di Agrigento. L’amministrazione aveva indetto la gara di appalto per un anno. I servizi venivano aggiudicati alla società Concordia srl, che ha presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa.

La Cooperativa sociale Barbara B scs, seconda classificata ha presentato. Nel ricorso proposto dalla Cooperativa Barbara, si costituiva la Concordia srl assistita dagli avvocati Girolamo Rubino, Vincenzo Airò e Lucia Alfieri, i quali hanno chiesto il rigetto del ricorso perché infondato. Sia il Tar che il Cga hanno respinto il ricorso.

“E’ stato ampiamente provato come la Concordia – dicono gli avvocati – avesse tutti i requisiti previsti dal bando di gara oltre ad aver indicato nella propria offerta tutte le voci di costo dei servizi da espletare. Chiarita anche la questione legata alla difformità della documentazione depositata agli atti. Il documento erroneamente inviato dalla stazione appaltante in sede di accesso agli atti era l’offerta generata dal sistema informatico, mentre il documento prodotto nel corso del giudizio era l’offerta che la Concordia aveva presentato in sede di gara”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

07:35
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++