Lettera di minacce al sindaco di Comiso: “Non mi fermano”

Redazione

| Pubblicato il domenica 24 Ottobre 2021

Lettera di minacce al sindaco di Comiso: “Non mi fermano”

Lettera anonima di minacce al sindaco di Comiso Maria Rita Schembari
di Redazione
Pubblicato il Ott 24, 2021

Lettera anonima di minacce al sindaco di Comiso Maria Rita Schembari, che assicura: “Non mi fermano”.

E poi da’ una sua lettura: “Si arriva anche a questo purtroppo, quando in una parte della societa’ ammorbata dal cancro del livore e dell’ignoranza, prevale la convinzione che le minacce e le intimidazioni facciano paura – commenta la prima cittadina – ci si arriva tra l’altro, attraverso l’attacco alla donna che amministra. Che fa politica. Piu’ in generale, alla donna. E gli aggettivi usati ne danno l’ennesima conferma. Puntualizzando sin da ora che l’amministrazione non ha aumentato alcuna tassa in questi tre anni, anzi, ha posto in essere tutta una serie di sgravi e di incentivi ampiamenti comunicati ai cittadini”.

La lettera anonima, aggiunge, “sottolinea che ‘sono sott’occhio’… si tenta maldestramente di attuare la strategia del terrore, non riuscendo a metterne in campo altre? Credo sia un tentativo inutile, specialmente per quanto mi riguarda, poiche’ non vi e’ minaccia o intimidazione che possa farmi preoccupare. Inutile dire che la lettera anonima e’ gia’ in possesso delle forze dell’ordine, con regolare denuncia”.

di Redazione
Pubblicato il Ott 24, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl