Connect with us
Licata

Licata, cordoglio del sindaco Galanti per la morte di Rosario Savaia

L’uomo è stato schiacciato da una balla di fieno mentre lavorava in campagna

Pubblicato 1 mese fa

Nel pomeriggio di ieri, 24 dicembre, nelle campagne di Licata si è consumata una tragedia: un licatese di 57 anni, Rosario Savaia, è morto, schiacciato da una balla di fieno, mentre lavorava nella propria azienda agricola.

“Stringo – è il commento del sindaco di Licata, Pino Galanti – in un ideale, forte, abbraccio, tutti i familiari dello sfortunato agricoltore, deceduto mentre era al lavoro anche nel giorno che segna la vigilia di Natale. Stava dando da mangiare agli animali, dimostrando straordinario attaccamento al proprio lavoro. Ed è un segno importante, nei giorni di gravissima crisi economica che viviamo”.

“E’ una morte che mi segna particolarmente, anche perché mio padre, agricoltore, tanti anni fa – aggiunge il primo cittadino – rimase vittima di un incidente sul lavoro in campagna, che lo costrinse alla paralisi per il resto della vita. Comprendo bene, perciò, il dolore della famiglia dell’agricoltore licatese, arrivato proprio in un giorno in cui si fa festa. I valori del lavoro, della famiglia, della vita, debbono rimanere la nostra bussola per continuare il cammino”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15:32
16:17 - Messina Denaro, Carabinieri ispezionano covo con scanner per pareti +++15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++
16:17 - Messina Denaro, Carabinieri ispezionano covo con scanner per pareti +++15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++