Connect with us
Palermo

Nave Gnv, garage ancora off limits per i vigili del fuoco

Sarà necessario ancora qualche giorno prima di potere ultimare le operazioni e mettere in sicurezza il traghetto.

Pubblicato 3 settimane fa

 I vigili del fuoco continuano a lavorare nella nave traghetto Superba che da sabato sera si trova nella banchina Santa Lucia dl porto di Palermo dopo un vasto incendio. L’unica zona al centro degli interventi è il garage dove ci sono tutti i mezzi. Lì i pompieri non sono riusciti ad entrare perché la temperatura è ancora alta e in questi giorni si sono innescati nuovi focolai. I mezzi sono carichi di materiale, di carburante e vernici, una miscela che ha suscitato un allarme ambientale. La zona del garage è anche allagata nonostante l’intervento della compagnia che ha messo in funzione le idrovore per svuotare la stiva. Sarà necessario ancora qualche giorno prima di potere ultimare le operazioni e mettere in sicurezza il traghetto. Poi sarà la volta dalla conta dei danni che si preannunciano ingenti. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19:23
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++