Salvò ragazzina che stava per annegare a Maddalusa, premiato poliziotto-eroe

Redazione

Agrigento

Salvò ragazzina che stava per annegare a Maddalusa, premiato poliziotto-eroe

di Redazione
Pubblicato il Ott 17, 2019
Salvò ragazzina che stava per annegare a Maddalusa, premiato poliziotto-eroe

Era stato protagonista di un salvataggio nel mare di Maddalusa, ad Agrigento, quando, nel giorno di ferragosto dello scorso anno, ha visto una ragazzina in preda alle onde e non ha esitato a tuffarsi nel mare agitato portandola in salvo.

Questa mattina, il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, ha consegnato una targa di riconoscimento all’assistente capo del Commissariato di Caltanissetta, Prospero Romano, il poliziotto che, fuori dal servizio, è stato protagonista del gesto che ha salvato la vita ad una quindicenne agrigentina.

Lui, Roberto Gambino, si è detto felicissimo del premio e ne ha spiegato il motivo: “E’ un riconoscimento che rappresenta un attestato al lavoro di tutti noi poliziotti che si svolge sia durante il servizio che fuori”.

Sempre Gambino ha poi voluto dedicare il riconoscimento ai due colleghi Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, assassinati a Triste mentre svolgevano il loro dovere.

La cerimonia si è svolta in Municipio alla presenza della moglie e della figlia del poliziotto eroe.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04