Sfruttamento dei lavoratori, denunciati due imprenditori agricoli

Redazione

| Pubblicato il lunedì 03 Gennaio 2022

Sfruttamento dei lavoratori, denunciati due imprenditori agricoli

L'indagine e' condotta dalla procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela
di Redazione
Pubblicato il Gen 3, 2022

La Polizia di Stato ha denunciato due imprenditori agricoli di Niscemi (Caltanissetta) di 42 e 61 anni, per sfruttamento lavorativo di 20 braccianti agricoli molti dei quali impegnati nella raccolta di ortaggi.

Secondo l’accusa “dalla verifica sulla posizione di ogni singolo dipendente e’ stato possibile accertare alcune irregolarita’ sui 20 operai intenti a lavorare per i due indagati” che percepivano una paga di circa 5 euro l’ora, nessun giorno di ferie o aspettativa per malattia, “in pratica erano privi della maggior parte dei diritti dei lavoratori previsti dagli contratti collettivi, salvo il riposo settimanale”. Inoltre gli operai erano sprovvisti di “abbigliamento idoneo, non vi era alcun bagno, cassetta di primo soccorso ed altre irregolarita’, tutte previste dalla normativa vigente come indici di sfruttamento lavorativo”.

I braccianti hanno inoltre dichiarato che “accettavano le condizioni occupazionali offerte dai datori di lavoro perche’ non avevano altri mezzi di sostentamento”. L’indagine e’ condotta dalla procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela.

di Redazione
Pubblicato il Gen 3, 2022


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl