Agrigento, morte di una donna: riprende processo a medico

Redazione

| Pubblicato il mercoledì 17 Febbraio 2016

Agrigento, morte di una donna: riprende processo a medico

di Redazione
Pubblicato il Feb 17, 2016

Udienza ieri mattina nel tribunale di Agrigento riguardante la vicenda di Maria Vaccaro, 37 anni, madre di due figli, deceduta nel 2012 a seguito di una sindrome coronarica acuta, vicenda per la quale la Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto ed ottenuto il rinvio a giudizio di un medico, Rosa Manuele, in servizio, all’epoca dei fatti, al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e indagato per il reato di omicidio colposo

Ieri dopo una pausa dovuta al cambio di un giudice è ripreso il processo che vede la famiglia intera della donna costituitasi parte civile.

Secondo quanto denunciato dal marito, quella sera del 2012, la moglie fu visitata al Pronto Soccorso ma i medici non avrebbero individuato la diagnosi giusta.

Per gli altri 4 medici indagati nella stessa inchiesta, la loro posizione è stata archiviata perchè “sarebbe stata solo la dottoressa Manuele a trattare il caso”.

 

di Redazione
Pubblicato il Feb 17, 2016


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl