Agrigento, spazientito da venditori gli tira un vaso addosso e ne manda uno in ospedale

Redazione

Agrigento

Agrigento, spazientito da venditori gli tira un vaso addosso e ne manda uno in ospedale

di Redazione
Pubblicato il Nov 11, 2016
Agrigento, spazientito da venditori gli tira un vaso addosso e ne manda uno in ospedale

Una lite è scoppiata, l’altro ieri, tra un agrigentino, residente nella zona dello Stadio Esseneto, e due venditori porta a porta. I due stavano cercando di convincere l’uomo a sottoscrivere un contratto di fornitura elettrica quando la situazione è degenerata fin tanto che l’agrigentino ha afferrato un vaso che aveva a portata di mano e lo ha lanciato contro uno dei due venditori colpendolo alla schiena. Quest’ultimo ha riporato, fortunatamente, solo qualche contusione ma è dovuto ricorre alle cure dei medici dell’ospedale San Giovanni di Dio. Sul posto sono giunti gli uomini della sezione Volanti della Questura di Agrigento che hanno ricostruito la dinamica dei fatti e hanno invitato chi ne avesse intenzione a presentare querela. Non si hanno notizie di provvedimenti nei confronti dei tre contendenti.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings