700° Anniversario della scomparsa di Dante Alighieri, programma eventi ad Agrigento

Redazione

700° Anniversario della scomparsa di Dante Alighieri, programma eventi ad Agrigento
| Pubblicato il lunedì 15 Febbraio 2021

700° Anniversario della scomparsa di Dante Alighieri, programma eventi ad Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Feb 15, 2021

Il Comitato di Agrigento della Società “Dante Alighieri”, presieduto dalla Dott.ssa Enza Ierna, in collaborazione con il Comune di Agrigento, Empedocle Consorzio Università di Agrigento, Museo Diocesano di Agrigento, Associazione Culturale “Il Cerchio” di Agrigento, la sezione di Agrigento dell’AIMC, l’Accademia Teatrale di Sicilia e la Casa Editrice Medinova, in occasione del 700° Anniversario della scomparsa del Sommo Poeta Fiorentino, Dante Alighieri, che ricorre nella giornata di martedì 14 settembre 2021, al fine di onorare le celebrazioni, ha redatto il seguente programma:

Si tratta di un anniversario che tutto il mondo letterario e della cultura internazionale ricorderà anche con un Logo speciale ad esso dedicato, redatto e pubblicato dalla Società Dante Alighieri di Roma; Agrigento e la sua storia, più che bimillenaria, non può che onorare questo evento con un calendario di Manifestazioni Culturali programmate e da realizzare nel corso del corrente anno con tappa finale in quel 14 settembre giornata della commemorazione. Per questo motivo si propone di ricordare nella patria del Grande Drammaturgo “Luigi Pirandello” il Sommo Poeta Fiorentino con una serie di eventi incentrati su una particolare animazione tipica della nostra Città Teatro e della Valle dei Templi Patrimonio mondiale Unesco dell’Umanità.  

Infatti nel Mediterraneo e nella Scuola Siciliana alla Corte di Federico II DANTE trovò tanta ispirazione, cultura e conoscenza. 

L’Anniversario culturale, di spessore europeo e mondiale, trova nel nostro territorio:

  1. il Comitato di Agrigento della Società Dante Alighieri, con un curriculum di rispetto per le costanti e continue attività svolte nel corso degli anni;
  2. occasioni di Spazi fisici ed immateriali che ben si inquadrano come sfondo di gran parte delle manifestazioni pensate e qui proposte;
  3. la partecipazione attiva di relatori, cantastorie e attori;
  4. la presenza di soci della Dante Alighieri e cittadini che hanno contribuito a promuovere numerose iniziative culturali;
  5. i contatti con studiosi, docenti, letterati, poeti, attori, operatori culturali locali e di fama internazionale;

Contestualmente alla commemorazione del 700° Anniversario della scomparsa di Dante Alighieri si vuole  anche valorizzare il territorio agrigentino con articolate iniziative che tendono a mettere in evidenza significativi luoghi e risorse umane, culturali, artistiche locali, coinvolgendo anche i cittadini e i turisti.

Celebrazione Anniversario, animazione Culturale, animazione di spazi urbani, turismo culturale; 

Saranno realizzate Letture, proiezioni, pubblicazioni, azioni e forme espressive di teatro itinerante, videoconferenze, incontri, dibattiti, mostre, convegni, recitazioni, concerti, intitolazione di spazi al sommo poeta, concorso letterario-artistico, fiere, gallerie, azioni ed attività specifiche culturali e promo-turistiche, interventi di rete, letture, azioni didattiche di educazione alla lettura, di educazione teatrale, educazione musicale, storia, arte, ecc. 

Oltre agli incontri previsti a distanza vi saranno anche quelli in presenza ed in particolare dei Cuntastorie coadiuvati da un’équipe di attori, tecnici, musicisti, scenografi e costumisti, metterà i visitatori a contatto con quella moltitudine di “fantasmi” nei luoghi naturali in cui Dante descrive la sua Commedia perché gli uni e gli altri rivivano azioni, parole e sentimenti nati dalla fantasia creatrice del sommo artista. Distribuiti in disordinata sequenza, lungo i percorsi, rievocati da misteriose apparizioni, illuminati da magiche luci, mossi da proiezioni inquietanti, vibranti di suoni e di voci, personaggi in costume, frammenti di dialoghi e sequenze tratti dalla poesia rispecchieranno simbolicamente i problemi dell’esistenza quotidiana, come “un solo immenso dramma in cento Canti”.

Dal canto loro, i visitatori, le carovane di turisti, le scolaresche, i  giovani e i vecchi ricercatori, mescolati agli attori, provocati dalle dinamiche spettacolari, potranno trasformarsi in figure partecipi di imprevedibili situazioni e coinvolti in una “recita” di un viaggio tra le opere dell’Alighieri.

Uno spettacolo corale di emozioni, memorie culturali, precisi riferimenti storici e filologici (segnalati da appositi materiali cartacei, sonori e visivi).

Al tempo stesso uno spettacolo molto divertente e naturalmente a lieto fine.

E tutto nei seguenti siti: Centro Storico di Agrigento, Corte del Palazzo dei Giganti, ove è stato collocato alcuni anni or sono un Bassorilievo donato al Comune di Agrigento dal Comitato Dante Alighieri di Agrigento, Giardino dell’Arcidiocesi, Chiesa di Santa Maria dei Greci, Monastero di Santo Spirito, Valle dei Templi, località Poggio Meta, Villa Bonfiglio, Belvedere Pietro e Antonio Arancio, porticciolo di San Leone e litorale, anfiteatro “Luigi Pirandello” Caos, Valle dei Templi, Giardino Botanico, Caffè Letterario L’Oltre, Il Barcone Letterario, Collegio de I Filippini, Montaperto e Giardina Gallotti;

Una Direzione organizzativa, con segreteria, regia, sede organizzazione, promozione, pubblicità, comunicazione, operatori fidelizzati, servizi video fotografici, noleggi, materiali di drammatizzazione, costumi, palchi e sedie, grafica, supporti scenografici, gadget, cerimoniali, anniversari, incontri, adesivi, abbigliamenti, spot audio televisivi, supporti audio-light, viaggi, vitti e alloggi  per ospiti, ecc. ;

Sarà valutato il grado di coinvolgimento del territorio, l’interesse suscitato per le tematiche e la valorizzazione dei siti, rilevabili attraverso l’ampliamento della “Platea”, la condivisione attiva dei partecipanti e un rinnovato interesse per Dante e il nostro territorio.

Il programma sarà realizzato secondo le norme sanitarie vigentie potrà sempre essere seguito al link https://www.facebook.com/ladanteagrigento.agrigento  oppure su https://www.facebook.com/search/top?q=telepirandello

di Redazione
Pubblicato il Feb 15, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings