Agrigento, furto di energia elettrica: condannata intera famiglia

Redazione

Agrigento

Agrigento, furto di energia elettrica: condannata intera famiglia

di Redazione
Pubblicato il Giu 30, 2020
Agrigento, furto di energia elettrica: condannata intera famiglia

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Manfredi Coffari ha disposto la condanna di tutti gli imputati – un intero nucleo familiare – nel processo a loro carico in cui sono accusati di furto aggravato di energia elettrica. Quattro mesi di condanna per Maria La Cara, 40 anni; Alex La Cara, 27 anni; Salvatore La Cara, 34 anni, Rosario Aliseo, 46 anni e Lina Pucillo, 33 anni. Secondo la ricostruzione dell’accusa l’intra famiglia avrebbe allestito un allaccio abusivo che collegava la rete pubblica con quella privata. A scoprire l’artefatto i poliziotti intervenuti per un controllo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings