Agrigento, report sui rifiuti: mille appostamenti e 840 multe per un valore di 226.148 euro (ft,vd)

Irene Milisenda

Agrigento

Agrigento, report sui rifiuti: mille appostamenti e 840 multe per un valore di 226.148 euro (ft,vd)

Pubblicato il Nov 30, 2018
Agrigento, report sui rifiuti: mille appostamenti e 840 multe per un valore di 226.148 euro (ft,vd)

Ad Agrigento è stato presentato questa mattina nell’ex Collegio dei Padri Filippini, da parte del sindaco Lillo Firetto, del comandante della Polizia Municipale, Gaetano Di Giovanni e dall’assessore comunale all’Ecologia, Nello Hamel il  report sull’attività del Comando della Polizia Municipale relativo alla repressione del fenomeno dell’ abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Andando nello specifico come spiega il Comandante Di Giovanni, oltre mille appostamenti hanno consentito di portare a 841 contravvenzioni e accertamenti finalizzati a contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti, per un valore complessivo di  226.148 euro, che non sono finiti direttamente nelle casse del Comune ma sono stati divisi  a Libero consorzio e Regione.

Di queste contravvenzioni 318 per un totale di 190.800 euro sono state elevate per violazioni ambientali per abbandono di rifiuti, competenza che non è comunale. A queste si aggiungono 105 contravvenzioni per deposito di rifiuti fuori orario nei cassonetti per un totale di 21000 euro, 34 contravvenzioni per deposito nei cassonetti di non residenti ad Agrigento per un valore di 8500 euro,  29 multe per deposito di rifiuti in strada per un totale di 725 euro, 39 contravvenzioni contro esercizi pubblici e attività commerciali per esposizione dei mastelli senza rispetto del calendario per un totale di 1950 euro, 19 multe a uffici pubblici per esposizione di rifiuti non conformi per un valore di 3173 euro. A queste si aggiungono 297 accertamenti ambientali per verifiche della presenza di discariche,  riscontro della presenza di problemi igienico-sanitari, verifiche per il furto di mastelli e segnalazioni per la risoluzione di situazioni conflittuali tra cittadini e ditte.

Durante la conferenza l’assessore Hamel ha sottolineato che “L’Amministrazione comunale, in fatto di prevenzione, ha annunciato che verranno intensificati i controlli per prevenire e reprimere quanti non effettuano correttamente la raccolta differenziata della spazzatura provocando grandi danni all’ambiente”. 

Appostamenti e 841 sanzioni per abbandono di rifiuti. Ecco il report sui rifiuti effettuato ad Agrigento


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04