Agrigento

Coltelli e aggressioni in discoteca, locale chiuso per 15 giorni 

Il questore di Agrigento ha disposto la sospensione della licenza della discoteca per 15 giorni

Pubblicato 1 mese fa

Il Questore di Agrigento ha emesso un decreto di sospensione della licenza, ex art. 100 TULPS, per quindici giorni, nei confronti del titolare di una discoteca della provincia. Il provvedimento è stato emesso a seguito dei controlli eseguiti tra il 09 ed il 10 marzo, dal personale della Squadra Amministrativa della Questura. Gli agenti di Pubblica Sicurezza, durante i controlli,  hanno rinvenuto due coltelli in possesso di due giovani subito identificati.

Nella medesima serata, altri due ragazzi minorenni sono stati rintracciati ed identificati a seguito di un’aggressione, avvenuta all’interno del locale, nei confronti di un coetaneo che, a causa delle percosse subite, ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari che lo hanno giudicato guaribile con una prognosi di 27 giorni.La Questura ha pertanto  ritenuto opportuno e necessario intervenire in favore dell’ordine e della sicurezza pubblica con la temporanea sospensione dell’attività con l’obiettivo di scongiurare ulteriori turbative della sicurezza dei cittadini.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *