Agrigento

Innovazione digitale e semplificazione amministrativa nel settore edilizio, ingegneri a confronto con gli esperti

Il convegno si svolgerà in presenza martedì 16 maggio dalle ore 15:00  presso la sede dell’Ordine in Via Vincenzo Gaglio, 1.

Pubblicato 10 mesi fa

Sportello Unico Digitale e Autorizzazione Unica – Approfondimenti Giuridici ed operativi nel processo  di semplificazione burocratica» è il titolo del convegno, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Agrigento, che si svolgerà in presenza martedì 16 maggio dalle ore 15:00  presso la sede dell’Ordine in Via Vincenzo Gaglio, 1.

Ad aprire i lavori dell’incontro – che vedrà la partecipazione di esperti del settore, politici e autorità locali – il padrone di casa, il presidente dell’Ordine, l’Ing. Achille Furioso. Seguiranno i saluti del Sindaco di Agrigento, Dott. Francesco Miccichè, del Commissario straordinario della CCIAA di Agrigento, Dott. Giuseppe Termine, del Presidente del CeRSU, Prof. Giuseppe Trombino e del Commissario straordinario del Governo per la ZES Sicilia Occidentale, Prof. Carlo Amenta.

Lo sportello unico digitale e l’autorizzazione unica – nuclei tematici del convegno – sono due strumenti che mirano a semplificare la gestione delle pratiche burocratiche e amministrative da parte delle imprese e dei cittadini. Gli interventi edilizi e i titoli abilitativi sono spesso correlati alle pratiche amministrative e burocratiche che riguardano la costruzione, la ristrutturazione e l’occupazione di immobili. In questo senso, lo sportello unico digitale e l’autorizzazione unica possono avere un impatto significativo sulla semplificazione delle procedure relative al rilascio/concessione di titoli abilitativi.

La semplificazione delle procedure edilizie è un tema cruciale per il nostro territorio: l’innovazione digitale e l’autorizzazione unica rappresentano strumenti importanti per raggiungere questo obiettivo. Con il prossimo convegno si vuole offrire un momento di confronto e di approfondimento sul tema, coinvolgendo esperti del settore e autorità locali.

L’evento si concluderà alle ore 18,15 con una Tavola Rotonda a cui parteciperanno altri esperti e i presidenti degli Ordini della Provincia di Agrigento che fanno parte della Rete delle Professioni Tecniche (architetti, agronomi e forestali, geologi, geometri, perititi agrari) e quello dei Dottori Commercialisti. La Tavola Rotonda sarà l’occasione per analizzare gli elementi emersi durante i panel e condividere nuovi spunti di riflessione e confronto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *