Agrigento

La Polizia Penitenziaria al servizio di sicurezza ed ordine pubblico della 76° Sagra del Mandorlo in fiore

Per la prima volta anche la Polizia Penitenziaria ha partecipato al Mandorlo in fiore

Pubblicato 2 mesi fa

Quest’anno per la 76° edizione del Mandorlo in Fiore la città di Agrigento, per la prima volta, ha visto per le strade anche la Polizia Penitenziaria. La sinergica collaborazione tra Prefettura, Questura e la Direzione della Casa Circondariale Pasquale Di Lorenzo ha permesso che il Corpo di Polizia Penitenziaria si impegnasse in prima linea nella garanzia dell’ordine pubblico. 

Un ringraziamento va al Provveditorato dell’Amministrazione Penitenziaria, guidato dalla dottoressa Cinzia Calandrino, che ha coadiuvato la direzione del carcere nell’iter dei lavori. 

Il Direttore, dott.ssa Anna Puci, ha nominato quale referente dell’ordine pubblico per il Corpo di Polizia Penitenziaria la dott.ssa Gesuela Pullara, Comandante di Reparto, che con doti eccelse ha seguito i tavoli tecnici e l’organizzazione, mostrando ancora una volta grandi competenze tecniche e immensa professionalità sul campo. 

Un compito prestigioso e delicato che ha permesso un’interazione armoniosa tra i vari Corpi di Polizia impegnati nella sicurezza della cittadina agrigentina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *