Apertura

Agrigento, in casa con trenta grammi di hashish: arrestato 39enne 

Il blitz è scattato in un appartamento in via Papa Luciani, ad Agrigento

Pubblicato 6 mesi fa

Blitz della Squadra mobile di Agrigento. I poliziotti della sezione antidroga hanno arrestato un trentanovenne tunisino, domiciliato a Canicattì, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, dopo aver notato strani movimenti, sono intervenuti in un appartamento in via Papa Luciani, nel centro di Agrigento.

La perquisizione ha dato esito positivo con il rinvenimento di trenta grammi di hashish all’interno di un cofanetto. Per il tunisino sono scattate, dunque, le manette. Il gip del tribunale di Agrigento ha convalidato il provvedimento disponendo nei confronti dell’indagato la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *