Connect with us
Alessandria della Rocca

Alessandria della Rocca, avvia lavori ristrutturazione e trova in casa pistola carica

L’uomo ha notato un sacchetto di plastica e, incuriosito, lo ha aperto

Pubblicato 3 settimane fa

Un bracciante agricolo di trentacinque anni ha rinvenuto una pistola semiautomatica calibro 6,35, con matricola abrasa, all’interno dell’appartamento che stava ristrutturando. È accaduto in una palazzina in via Veturia, ad Alessandria della Rocca, nell’agrigentino.

L’uomo ha notato un sacchetto di plastica e, incuriosito, lo ha aperto. Al suo interno vi era occultata l’arma, pronta all’uso, con tanto di caricatore e cinque cartucce. Immediata la chiamata ai carabinieri della locale stazione. Sul posto sono intervenuti anche i militari della Compagnia di Cammarata che hanno sequestrato la pistola.

Il bracciante agricolo non ha idea di come quell’arma possa essere finita nell’abitazione. Accertamenti verranno fatti su eventuali impronte presenti. È possibile che qualcuno abbia ritenuto quella casa un luogo sicuro decidendo di nascondere la pistola. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18:56
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto sull’autostrada Messina-Palermo, due morti +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto sull’autostrada Messina-Palermo, due morti +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++