Aragona, giostrai nel mirino: danneggiato autotreno, tagliati 12 pneumatici

Redazione

Apertura

Aragona, giostrai nel mirino: danneggiato autotreno, tagliati 12 pneumatici

di Redazione
Pubblicato il Mag 15, 2019
Aragona, giostrai nel mirino: danneggiato autotreno, tagliati 12 pneumatici

Danneggiamento che sa molto di intimidazione la notte scorsa ad Aragona dove in via Papa Paolo VI è stato preso di mira un autotreno adibito al trasporto delle giostre.

Infatti, ignoti, approfittando del buio della notte, hanno tagliato dodici penumatici dello stesso mezzo provocando notevoli danni.

Ruote bucate a camion giostrai

Il mezzo pesante era in sosta e si trova, come ogni anno, ad Aragona in un periodo di grande festa dato che si rende onore alla Madonna di Fatima.

Il fatto nudo e crudo è questo. Aggiungendo che, al momento, non si hanno notizie degli ignoti intimidatori e che i carabinieri hanno avviato immediate indagini nel tentativo di svelarne l’identità.

Tuttavia non si può tacere delle recenti vicende che hanno coinvolto la comunità dei giostrai, talune anche polemiche, dato che il pensiero va alla violenza subita da una minorenne , nel maggio 2015, ad opera di un gruppo di giostrai (quattro persone) oggi sotto processo avanti il tribunale di Agrigento con l’accusa di violenza sessuale.

L’autotreno danneggiato apparterrebbe ad un familiare dell’unico giostraio italiano oggi sotto processo ed è inevitabile, fermo restando che tutte le piste sono buone, accostare il brutto episodio di stanotte con le vicende legate alla violenza ed al processo.

I carabinieri, dunque, hanno il compito difficile di ristabilire la verità dei fatti cominciando a visionare le videocamere di sorveglianza disseminate nella zona del danneggiamento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04