Covid, Musumeci: “Se i contagi rallentano torniamo in zona arancione”

Redazione

Covid, Musumeci: “Se i contagi rallentano torniamo in zona arancione”
| Pubblicato il lunedì 25 Gennaio 2021

Covid, Musumeci: “Se i contagi rallentano torniamo in zona arancione”

di Redazione
Pubblicato il Gen 25, 2021

Rispetto alla settimana precedente e dopo cinque settimane di incrementi, emergono i primi segnali di rallentamento della pandemia in Sicilia: sono diminuiti i nuovi positivi e si è addolcita la curva di crescita dei ricoverati e i deceduti. Sono però aumentati ancora gli ingressi in terapia intensiva. Lo afferma il dipartimento della protezione civile che ha diffuso il report dei dati Covid per la Sicilia.

“La zona rossa non e’ stata un capriccio ma una necessita’“. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ospite di ‘Oggi e’ un altro giorno’, in onda su Rai 1. “Siamo all’ultima settimana di zona rossa, per fortuna i dati cominciano ad essere incoraggianti, anche se i morti sono sempre troppo – ha aggiunto -. Ho incontrato i prefetti per chiedere ulteriori controlli, mi e’ stato assicurato che avrebbero impegnato ulteriori risorse e cosi’ e’ stato gia’ nella giornata di ieri. Sono fiducioso, se il calo dovesse essere costante potremmo anche revocare la zona rossa e tornare a respirare nella zona arancione”.

Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 9.023, il 28,8 percento in meno rispetto alla settimana precedente, quando si era registrato il valore più elevato dall’inizio della pandemia. I tamponi positivi sono pari al 23,1 percento delle persone testate, in sensibile diminuzione rispetto al 29,9 percento della settimana precedente.Il numero degli attuali positivi è di 47.654 (valore più elevato dall’inizio della pandemia), 1.229 in più rispetto alla settimana precedente, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 45.996, 1.201 in più. I ricoverati sono 1.658, di cui 227 in terapia intensiva.

“Per gli eventuali ‘furbetti’ che in Sicilia hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid senza averne diritto “non c’e’ possibilita’” di avere anche il richiamo che completa la copertura”, annuncia Musumeci. “Queste persone non ne hanno titolo e quindi non c’e’ possibilita’ – ha precisato il governatore -, sarebbe come diventare complici o avallare questo comportamento.”

di Redazione
Pubblicato il Gen 25, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings