Luigi Di Maio a Porto Empedocle: “Reddito cittadinanza un aiuto, ora il lavoro”

Redazione

Apertura

Luigi Di Maio a Porto Empedocle: “Reddito cittadinanza un aiuto, ora il lavoro”

di Redazione
Pubblicato il Nov 22, 2019
Luigi Di Maio a Porto Empedocle: “Reddito cittadinanza un aiuto, ora il lavoro”

di Irene Milisenda e Alessandro La Rosa.

Una folla di circa trecento persone ha accolto il ministro Luigi Di Maio a PortoEmpedocle. Di Maio sta incontrando gli amministratori della citta’.

“Sono molto impegnato sulla promozione delle eccellenze dei territori all’estero. Se non lavoriamo per migliorare gli scambi commerciali siamo poco furbi, ci sono Paesi europei che hanno meno di noi ma riescono a fare scambi piu’ forti”. Cosi’ il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando con gli amministratori di Porto Empedocle nel palazzo di citta’. “Il Sud contribuisce solo col 10% alle esportazioni dell’Italia nel mondo, e’ un dato che mi dispiace – ha detto Di Maio – C’e’ tanto da fare”.

“Fino ad ora il reddito di cittadinanza e’ stato un aiuto, ora abbiamo il nuovo decreto e i sindaci possono chiamare queste persone per lavori di pubblica utilita’. Entro fine anno avremo il nuovo software che ci consentira’ di conoscere l’offerta di lavoro in tutt’Italia”. L’ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, incontrando gli amministratori del comune di Porto Empedocle.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04