Pezzi rubati assemblate su auto, Procura apre inchiesta: due indagati nell’agrigentino

Redazione

| Pubblicato il mercoledì 04 Settembre 2019

Pezzi rubati assemblate su auto, Procura apre inchiesta: due indagati nell’agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Set 4, 2019

Il sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Paola Vetro ha disposto accertamenti tecnici, che si svolgeranno martedì prossimo, su un’automobile posta sotto sequestro e sulla quale esiste il sospetto possa essere composta da pezzi rubate ad altre vetture. 

L’inchiesta, coordinata dalla procura agrigentina, vede al momento due indagati: si tratta di un 24enne di Favara e un 31enne di Grotte. La vicenda nasce da un normale controllo dei carabinieri che, a seguito di verifiche, hanno scoperto come il telaio della Grande Punto non fosse originale. La pista investigativa più accreditata, e sulla quale stanno lavorando gli inquirenti, è quella di un vero e proprio giro di pezzi rubati. 

di Redazione
Pubblicato il Set 4, 2019


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl