Pezzi rubati assemblate su auto, Procura apre inchiesta: due indagati nell’agrigentino

Redazione

Apertura

Pezzi rubati assemblate su auto, Procura apre inchiesta: due indagati nell’agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Set 4, 2019
Pezzi rubati assemblate su auto, Procura apre inchiesta: due indagati nell’agrigentino

Il sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Paola Vetro ha disposto accertamenti tecnici, che si svolgeranno martedì prossimo, su un’automobile posta sotto sequestro e sulla quale esiste il sospetto possa essere composta da pezzi rubate ad altre vetture. 

L’inchiesta, coordinata dalla procura agrigentina, vede al momento due indagati: si tratta di un 24enne di Favara e un 31enne di Grotte. La vicenda nasce da un normale controllo dei carabinieri che, a seguito di verifiche, hanno scoperto come il telaio della Grande Punto non fosse originale. La pista investigativa più accreditata, e sulla quale stanno lavorando gli inquirenti, è quella di un vero e proprio giro di pezzi rubati. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04