Ribera, svaligia villetta ma viene “beccato” dal proprietario: arrestato 31enne

Redazione

Apertura

Ribera, svaligia villetta ma viene “beccato” dal proprietario: arrestato 31enne

di Redazione
Pubblicato il Nov 28, 2018
Ribera, svaligia villetta ma viene “beccato” dal proprietario: arrestato 31enne

I carabinieri della Tenenza di Ribera hanno arrestato Davide Casà, 31 anni di Sciacca, con l’accusa di furto in abitazione.

Il “topo d’appartamento”, già noto alle forze dell’ordine, aveva preso di mira una villetta isolata posta nelle campagne di Ribera, a Piana Grande.Approfittando del fatto che l’immobile fosse totalmente disabitato l’uomo era intrufolarsi indisturbato nell’abitazione, in pieno giorno, rovistando e mettendo a soqquadro tutte le stanze.

Improvvisamente, però, è giunto il proprietario della villetta che – capendo che qualcosa non stesse andando per il verso giusto – ha subito chiamato le forze dell’ordine.

In un lampo sono accorse due pattuglie dei Carabinieri della Tenenza di Ribera già impegnate sul territorio che, giunte in contrada Piana Grande nei pressi della villetta, hanno subito cinturato l’abitazione in questione e poco dopo hanno bloccato il malfattore in flagranza di reato, mentre stava ancora arraffando oggetti vari.

L’Autorità Giudiziaria ha subito disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari.

Ribera, svaligia villetta ma viene “beccato” dal proprietario: arrestato 31enne


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04