Sea Watch: sequestrati dalla Guardia di finanza i documenti di bordo (ft)

Redazione

Agrigento

Sea Watch: sequestrati dalla Guardia di finanza i documenti di bordo (ft)

di Redazione
Pubblicato il Giu 28, 2019
Sea Watch: sequestrati dalla Guardia di finanza i documenti di bordo (ft)

Sono rientrati a Lampedusa i militari della Guardia di finanza che hanno condotto una lunga ispezione a bordo della Sea Watch 3 

L’arrivo del procuratore aggiunto, Salvatore Vella a Lampedusa

Su disposizione del procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella che e’ giunto a Lampedusa nel primissimo pomeriggio, gli uomini della Gdf hanno disposto ed eseguito il sequestro probatorio del giornale di navigazione, del giornale generale di contabilita’, del giornale di bordo dal 9 al 27 giugno, della corrispondenza e-mail relativa ai giorni 9 e 27 giugno e del quaderno di stazione nel quale sono annotate tutte le comunicazioni della nave.

Al momento, a perquisizioni concluse, non e’ stato disposto alcun sequestro probatorio della nave. Domani mattina alle 9 il comandante, Carola Rackete, dovra’ presentarsi alla brigata della Guardia di Finanza dove sara’ interrogata, assistita dai legali di Sea Watch Leonardo Marino e Alessandro Gamberini, dal procuratore aggiunto Salvatore Vella.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings