“Si opposero alle demolizioni a Maddalusa”, assolti due agrigentini

Redazione

| Pubblicato il sabato 14 Maggio 2022

“Si opposero alle demolizioni a Maddalusa”, assolti due agrigentini

"Perché il fatto non sussiste"
di Redazione
Pubblicato il Mag 14, 2022

Il giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Vincenzo Ricotta, ha disposto l’assoluzione “perché il fatto non sussiste” nei confronti di Alessandro Montana e Ferdinando Prinzivalli, entrambi agrigentini, accusati di interruzione di pubblico servizio. Lo scrive il quotidiano La Sicilia.

I due imputati, difesi dagli avvocati Carla Sicurello e Pietro Mirotta, erano stati protagonisti di una plateale protesta avvenuta nel quartiere di Maddalusa nel 2015 quando si opposero alle ruspe giunte sul posto per abbattere alcuni edifici abusivi.

di Redazione
Pubblicato il Mag 14, 2022


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl