Canicattì, al via servizio pagamenti elettronici per la PA

Redazione

Canicattì

Canicattì, al via servizio pagamenti elettronici per la PA

di Redazione
Pubblicato il Nov 29, 2019
Canicattì, al via servizio pagamenti elettronici per la PA

Dal 1 dicembre 2019 attivo al Comune di Canicattì “PagoPa”, il sistema dei Pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori dei servizi di pubblica utilità. Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri alla quale tutte le PA sono obbligate ad aderire entro il 31 dicembre c.a.

Per accedere al servizio bisognerà collegarsi al sito istituzionale del Comune digitando questo link https://secure.pmpay.it/pmPortal/directSearchSession.do o seguendo il percorso http://www.comune.canicatti.ag.it/ => accedi ai servizi (la casella in alto a destra sulla homepage) => servizi online PagoPa

PagoPA consente ai cittadini di utilizzare gli strumenti di pagamento quali carta di credito, addebito in conto e sistemi di pagamento alternativi, accettati dalla Pubblica Amministrazione, dalle Banche, Poste e altri istituti di pagamento (Prestatori di servizi di pagamento – PSP) aderenti all’iniziativa.

Per procedere al pagamento è necessario accreditarsi al portale dei pagamenti del Comune e selezionare i tributi da pagare. È inoltre possibile visualizzare i pagamenti effettuati e consultare la propria posizione debitoria.

Al momento è stata attivata la modalità di pagamento spontanea e progressivamente saranno messe a disposizione altre tipologie di dovuti. È inoltre possibile stampare l’avviso di pagamento e pagare successivamente – entro la data di scadenza del dovuto – presso un PSP aderente come ad esempio banche, Poste e operatori aderenti all’iniziativa tramite i canali da questi messi a disposizione oppure pagare on line direttamente sulla piattaforma del Comune, scegliendo uno dei numerosi intermediari finanziari abilitati e completando il pagamento sul loro sito con una delle modalità messe a disposizione.

Ai pagamenti vengono applicate delle commissioni che variano in base allo strumento utilizzato e al prestatore di servizio scelto dall’utente, consultabili in fase di pagamento.

Tutti i pagamenti avvengono in ambiente sicuro. Le conferme di avvenuto pagamento saranno inviate via mail all’indirizzo inserito durante il pagamento.

“L’adesione a PagoPA è in linea con l’attività di sviluppo dei servizi che il comune sta portando avanti in una ottica di sempre maggiore sinergia e collaborazione col cittadino – dichiara il sindaco Ettore Di Ventura – Grazie a questo sistema verrà consentito progressivamente ai cittadini di effettuare on line, in modo semplice, veloce e sicuro i pagamenti a favore del Comune di Canicattì riguardanti l’Autorizzazione allo scarico; l’imposta sulla Pubblicità; l’IMU maggiori accertamenti; le multe; gli oneri UTC; il rilascio Carta identità, i servizi cimiteriali; la Tosap; l’ufficio CIL, CILA, ascensori; l’ufficio Suap; l’UTC Condono Edilizio; l’oblazione; l’utilizzo di strutture comunali. Dopo l’adesione all’ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente), l’erogazione della CIE (Carta Identità Elettronica), questo ultimo servizio rappresenta un ulteriore passo in avanti nell’esecuzione delle indicazioni previste dall’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) nonché l’attuazione di ulteriori punti previsti nel programma elettorale”. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04