Canicattì, prima litigano tra di loro e poi si scagliano contro i Cc. Arrestati due nigeriani

Redazione

Canicattì

Canicattì, prima litigano tra di loro e poi si scagliano contro i Cc. Arrestati due nigeriani

di Redazione
Pubblicato il Giu 24, 2019
Canicattì, prima litigano tra di loro e poi si scagliano contro i Cc. Arrestati due nigeriani

A Canicattì, nella notte di sabato due immigrati nigeriani, uno di 31 anni e l’altro di36 anni, sono stati arrestati dai CArabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della stazione di Canicattì, con dell’ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale. 

Pare che tra i due nigeriani sia scoppiata una rissa, tanto che uno dei due avrebbe tentato di strangolare l’altro nigeriano. All’arrivo dei carabinieri, nel tentativo di riportare la calma, anche i militari sono rimasti coinvolti nella rissa e feriti, ma sono comunque riusciti ad arrestati entrambi. 

Il trentaseienne, su disposizione del sostituto procuratore di Agrigento, è stato portato in carcere, mentre per il trentunenne sono stati disposti gli arresti domiciliari. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04