Connect with us
Canicattì

Canicattì scende in piazza a difesa dell’ospedale: “Mancano 83 medici”

Manifestazione in piazza questo pomeriggio a Canicattì a difesa dell’ospedale Barone Lombardo

Pubblicato 1 mese fa

Manifestazione in piazza questo pomeriggio a Canicattì a difesa dell’ospedale Barone Lombardo. Il comitato civico Pro Ospedale, presieduto da Salvatore Castellano, e l’associazione Ethikos per il territorio, guidata da Salvatore Licari, hanno organizzato una protesta davanti la chiesa San Diego. 

“All’ospedale di Canicattì mancano 83 medici che sono previsti per norma di legge – dice Salvatore Licari – mentre ad Agrigento addirittura 200. La popolazione soffre e viene costretta a pagarsi le visite a suon di quattrini. Vi è una politica sanitaria fuori legge e i sindaci saranno sovrastati da potentati che li frenano nelle loro iniziative. È illegittimo tutto ciò e la Prefettura deve ascoltare le esigenze di base. Si assiste ad un disagio sociale sempre più pregnante che è una conseguenza dello Stato che non funziona.” conclude Licari. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

05:24
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++
20:14 - Scontro tra auto e moto, morto centauro finito nella scarpata +++19:41 - Mafia, morto ex pentito Francesco Geraci: amico d’infanzia del boss Messina Denaro +++19:34 - Camastra, al via lavori di sistemazione del sito la Reggia di Cocalo +++18:57 - Calcio a 5, il Canicattì pareggia con Acireale +++18:05 - Scivola sugli scogli: morto pensionato +++17:10 - Eccellenza, l’Akragas cade a Marineo: l’Enna allunga in classifica  +++16:24 - Sambuca di Sicilia, rubati due motocicli e pezzi di ricambio da officina: caccia ai ladri +++16:15 - Accusato di violenza sessuale: arrestato e portato in carcere +++15:54 - Lampedusa e Linosa, il vicesindaco Lucia: “messi da parte come cittadini di serie B” +++15:40 - Basket, impresa della Fortitudo: battuta la capolista Cantù +++