Canicattì

Canicattì, tenta di rapinare commerciante e poi si scaglia contro agenti: arrestato

Dopo le formalità di rito è stato condotto presso il carcere di Agrigento.

Pubblicato 4 settimane fa

I poliziotti di Canicattì hanno arrestato un 35enne del luogo per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, nonché lesioni personali. N.L queste le sue iniziali nei giorni scorsi  ha cercato di rapinare un commerciante ambulante in via Toselli e poi all’arrivo dei poliziotti si è scagliato anche contro i due agenti che hanno dovuto utilizzato il taser per immobilizzare il canicattinese. Ieri i carabinieri della compagnia di Canicattì hanno eseguito l’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del sorvegliato speciale. Dopo le formalità di rito è stato condotto presso il carcere di Agrigento.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *