“Siamo in cerca di prostitute”: multati per violazione anti-covid a Canicattì

Redazione

“Siamo in cerca di prostitute”: multati per violazione anti-covid a Canicattì
| Pubblicato il mercoledì 13 Gennaio 2021

“Siamo in cerca di prostitute”: multati per violazione anti-covid a Canicattì

Tre nisseni multati a Canicattì
di Redazione
Pubblicato il Gen 13, 2021

Nell’ambito dei potenziati controlli del territorio, disposti dal Questore Iraci per la verifica del rispetto delle norme anti covid, le pattuglie del Commissariato di Canicattì, nelle giornate scorse, hanno effettuato controlli anti assembramento nelle piazze cittadine e negli esercizi commerciali, in particolare hanno fermato e controllato tre giovani provenienti da una città della provincia nissena che trovati in ore notturne, hanno motivato la loro presenza in Canicattì affermando che erano alla ricerca di prostitute. Pertanto, ritenendo ingiustificata la motivazione, ai predetti giovani, gravati da precedenti penali, sono state contestate pesanti sanzioni amministrative e sono stati proposti per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio che comporterà inevitabilmente il divieto di ritorno nel comune di Canicattì.

di Redazione
Pubblicato il Gen 13, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings