Concorsi truccati all’università di Catania, convalidate 9 misure interdittive

Redazione

Catania

Concorsi truccati all’università di Catania, convalidate 9 misure interdittive

di Redazione
Pubblicato il Lug 17, 2019
Concorsi truccati all’università di Catania, convalidate 9 misure interdittive

Il Gip di Catania Carlo Cannella ha convalidato le misure interdittive, disponendo la durata di un anno per ciascuno, nei confronti di nove dei 10 professori sospesi il 28 giugno scorso nell’ambito dell’operazione ‘Universita’ bandita’, sfociata il 28 giugno scorso nella sospensione del Rettore dell’Universita’ del capoluogo etneo Francesco Basile e di altri nove professori con posizioni apicali all’interno dei Dipartimenti dell’Ateneo. 

Sono tutti indagati per associazione per delinquere, corruzione e turbativa d’asta. Il Gip ha accolto solamente il ricorso presentato dai legali del prorettore Giancarlo Magnano di San Lio. 

Il Gip ha anche concesso all’ex rettore Giacomo Pignataro di esercitare la sua attivita’ in un ateneo diverso da quello etneo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04