Porto Empedocle, blitz Hardom 2, chieste pesanti condanne

Redazione

Cronaca

Porto Empedocle, blitz Hardom 2, chieste pesanti condanne

di Redazione
Pubblicato il Feb 19, 2017
Porto Empedocle, blitz Hardom 2, chieste pesanti condanne

Sarà presa il prossimo primo marzo la decisione di ammettere nuove prove o meno nell’ambito del processo a carico di sette empedoclini accusati di di trafficare in droga all’ombra della mafia.

Almeno questo sostiene il procuratore generale Rita Fulantelli che sostiene l’accusa davanti la Corte d’Appello di Palermo e per questo ha chiesto condanne pesanti per  i coinvolti nell’inchiesta Hardom 2, ossia Fabrizio Messina, 41 anni, attualmente in carcere, Raimondo Macannuco, 35 anni (per entrambi richiesta a 16 anni di carcere),

Dieci anni e otto mesi per Bruno Pagliaro, 26 anni; otto anni ciascuno per Salvatore Lombardo, 28 anni, Giancarlo Buti, 28 anni, Giuseppe Antonio Patti, 39 anni, e Calogero Noto, 36 anni.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings