Connect with us
Cronaca

Sventato dai Carabinieri furto di cassa-bancomat

Stanotte, grazie al tempestivo intervento di una “gazzella” del radiomobile della Compagnia Carabinieri di Acireale, intervenuta a seguito della preziosa telefonata di un cittadino al 112, è stato impedito il furto di un Postamat al servizio dell’ufficio postale di Via Santissimo Crocefisso 78 ad Acireale. Il commando, tramite un escavatore e un autocarro Fiat Om40, […]

Pubblicato 7 anni fa

Stanotte, grazie al tempestivo intervento di una “gazzella” del radiomobile della Compagnia Carabinieri di Acireale, intervenuta a seguito della preziosa telefonata di un cittadino al 112, è stato impedito il furto di un Postamat al servizio dell’ufficio postale di Via Santissimo Crocefisso 78 ad Acireale. Il commando, tramite un escavatore e un autocarro Fiat Om40, era già riuscito a sradicare la cassaforte dal muro dell’immobile, danneggiando, durante le manovre, anche una parete della Chiesa del Santissimo Crocifisso, ubicata di fronte all’obiettivo. L’arrivo della pattuglia dell’Arma ha impedito ai criminali di caricarla sull’autocarro costringendoli di fatto a lasciarla a terra e fuggire via a piedi. I mezzi pesanti, utilizzati per il raid, sono risultati rubati pochi giorni fa nella cittadina della riviera dei ciclopi, e nelle prossime ore saranno restituiti ai legittimi proprietari. Sul luogo e sulla cassaforte sono stati effettuati dei rilievi tecnici per cercare di evidenziare ogni utile traccia che possa far risalire agli autori del reato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14:51
15:50 - Attività produttive, Gualdani e Cimino nominati a Irsap e Consorzi Asi +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplode bombola gas in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++13:30 - Mafia, dentro il covo di Matteo Messina Denaro: le immagini  +++13:29 - Agrigento, tentata rapina all’Unicredit di Villaggio Mosè  +++13:22 - Abusi edilizi, Tar annulla sanzione pecuniaria del comune di Agrigento  +++13:17 - “Nessun danno erariale”, Cassazione annulla condanna ad ex giudice +++
15:50 - Attività produttive, Gualdani e Cimino nominati a Irsap e Consorzi Asi +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplode bombola gas in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++13:30 - Mafia, dentro il covo di Matteo Messina Denaro: le immagini  +++13:29 - Agrigento, tentata rapina all’Unicredit di Villaggio Mosè  +++13:22 - Abusi edilizi, Tar annulla sanzione pecuniaria del comune di Agrigento  +++13:17 - “Nessun danno erariale”, Cassazione annulla condanna ad ex giudice +++