Connect with us
Cultura

Destinazione Agrigento, prosegue la rassegna di attività verso la notte più lunga dell’anno

Dopo il successo dell'artista Iacono la città attende Achille Lauro

Pubblicato 4 settimane fa

Prosegue la rassegna di attività “Destinazione Agrigento – Natale 2022” verso la notte più lunga dell’anno. Enorme il successo riscosso dall’artista Osvaldo Lo Iacono, che si è esibito ieri sera sul palco del Teatro Pirandello, con il suo spettacolo “Le corde dell’Anima”. Si svolgerà oggi, alle ore 18:00 la Marcia del Complesso Bandistico “Bellini” in via Atenea. Sempre oggi, dalle 17:30 all’ex Collegio dei Filippini, lo spettacolo “Ti presento il Natale in Sicilia”, itinerario natalizio di Sicilia tra canti, recitazioni e video, mentre, nella Chiesa Madonna della Catena di Villaseta, è prevista “La Cantata dei pastori”, ore 19.
Manca ormai poco alla notte di Capodanno 2023 ad Agrigento, dove è atteso in piazza Marconi, Achille Lauro. La star internazionale si esibirà con uno Special Dj Set. Tra gli artisti che debutteranno nel corso della serata condotta dallo speaker Riccardo Gaz e il giornalista di La7, Silvio Schembri, sarà presente anche l’amatissimo cantautore Lello Analfino. L’artista, che ha collaborato più volte con Ficarra e Picone, dopo aver “messo un punto all’esperienza con i Tinturia” decide adesso di cantare “la straordinarietà della diversità”, testimoniata dal suo nuovo album “Punto e a capo”. Con la sua voce e la sua musica sarà in grado, come sempre, di scatenare la folla ma anche di indurre a riflettere, invitando tutti a fermarsi un attimo a pensare. Nei suoi brani il cantautore offre molti spunti interessanti in cui racconta e, naturalmente, canta quanto “nella diversità ci sia qualcosa di straordinario”. Un vero e proprio “animale da palcoscenico”, Lello è da sempre molto apprezzato dagli spettatori.
Le sue performance sono un’esplosione di musica e intrattenimento. Col pubblico Lello si trasforma in un moderno folletto che non ha paura di esprimere liberamente i suoi pensieri attraverso la musica. Sarà vietato parcheggiare in piazza Marconi già a partire dalle ore 12 del 31 dicembre, mentre dalle ore 20:00 sarà chiusa al traffico con divieto di transito, fino a cessato bisogno. Per raggiungere il luogo dell’evento sarà possibile usufruire dei parcheggi in piazzale Rosselli, al pluripiano di via Empedocle, in via Gramsci, al piazzale del cimitero di Bonamorone, al piazzale La Malfa, al piazzale Manzoni (zona stadio), piana San Gregorio e Parcheggio di Giunone nella Valle dei Templi (prevista una navetta con il centro). Il calendario completo delle attività è consultabile nelle pagine Facebook e Instagram “Destinazione Agrigento” e nella app “Agrigento”, disponibile su Play Store ed Apple Store. La rassegna natalizia “Destinazione Agrigento” è organizzata dal Comune di Agrigento in collaborazione con la Fondazione Teatro Luigi Pirandello, con il Distretto Turistico Valle dei Templi, l’Ente Parco della Valle dei Templi e il sostegno del Ministero del Turismo e dell’Assessorato Regionale al Turismo, sport e spettacolo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:13
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++