Estorsione e minacce di licenziamento: denunciati due imprenditori

Redazione

Enna

Estorsione e minacce di licenziamento: denunciati due imprenditori

di Redazione
Pubblicato il Apr 9, 2019
Estorsione e minacce di licenziamento: denunciati due imprenditori

Reiterate vessazioni, minacce di ritorsione e di licenziamento, un clima di intimidazione e costrizione ha caratterizzato per quasi due anni la quotidianita’ di un lavoratore dell’ennese.

E’ quanto hanno accertato i finanzieri del Comando provinciale di Enna che hanno denunciato due fratelli, titolari di un’attivita’ economica operante a Gagliano Castelferrato, in provincia di Enna.

I due avrebbero costretto un loro dipendente ad accettare una retribuzione inferiore rispetto a quanto riportato nelle buste paga, sotto la costante minaccia di licenziamento, nel caso in cui non avesse acconsentito alle illecite condizioni proposte.

Determinante e’ risultata l’approfondita analisi contabile della documentazione acquisita, corroborata con le dichiarazioni fornite da alcuni testimoni, che ha consentito ai finanzieri di ricostruire le numerose condotte estorsive subite dal dipendente, protrattesi per quasi due anni, ed attraverso le quali i datori di lavoro avrebbero estorto la somma complessiva di circa 10 mila euro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04