“Dante e le donne” al Circolo Empedocleo

Redazione

| Pubblicato il domenica 21 Novembre 2021

“Dante e le donne” al Circolo Empedocleo

Le donne di Dante - nel “sogno” di Rosanna Grareffa - sono moderne e attuali
di Redazione
Pubblicato il Nov 21, 2021

Al Circolo culturale Empedocleo la Fidapa, sezione di Agrigento, ha celebrato il Sommo poeta attraverso il libro “Il sogno di Dante”  scritto da Rosanna Gareffa  Penna  con parole garbate e  colte.  

Designata come ospite d’onore dalla presidente della Fidapa, Carmelina Guarneri, il libro della professoressa agrigentina ha fatto trascorrere un  pomeriggio di cultura aggregante e attraverso le terzine dantesche, lette dall’avv. Eva Di Betta, ha tratteggiato le figure femminili  che attraversano i gironi dell’ Inferno, Purgatorio e Paradiso, con i loro vissuti e il canto della loro anima dannata, purgante o beata.  

La partecipazione di un pubblico attento e numeroso ha voluto significare come  il grande poeta, padre della lingua italiana e del moderno sentire, sia  un autore trasversale ai secoli e che con il suo scrivere tratteggia sapientemente l’essere umano, tra vizi, dubbi, virtù, fino alla redenzione.

Le donne di Dante – nel “sogno” di Rosanna Grareffa – sono moderne e attuali e, alcune di esse, sembrano i volti del quotidiano vivere e delle sue sventure e sofferenze. In una realtà dominata dagli uomini, piena di violenza e di conflitti, le vicende delle Donne di Dante sono presenti oggi come allora.

di Redazione
Pubblicato il Nov 21, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl