Operazione “Fortino”, il tenente Casamassima: “preoccupante il ritorno all’eroina” (vd)

Irene Milisenda

Favara

Operazione “Fortino”, il tenente Casamassima: “preoccupante il ritorno all’eroina” (vd)

Pubblicato il Lug 4, 2019
Operazione “Fortino”, il tenente Casamassima: “preoccupante il ritorno all’eroina” (vd)

Operazione “Fortino”: smantellata banda dello spaccio di eroina e hashish nel centro storico di Favara. Sei, cinque italiani e un gambiano sono finiti in manette.

L’operazione è stata portata avanti dai Carabinieri di Agrigento, in collaborazione con la Tenenza di Favara.

“Droga spacciata vicino ai pub ai più giovani e alle scuole. Preoccupante il ritorno dell’eroina che veniva ceduta ai tossicodipendenti – ha dichiarato il tenente Giovanni Casamassima. Altro dato preoccupante l’utilizzo dei minori come vedette che controllavano gli accessi da parte dei pusher. Inoltre gli indagati molto attenti a tutto quello che accadeva nella zona avevano iniziato ad utilizzare il jammer per disturbare la nostra attività di captazione e intercettazione”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04