Connect with us
Giudiziaria

“Bimba morta in grembo”, indagati 13 medici dell’ospedale di Canicattì

Sono stati iscritti nel registro degli indagati per l'ipotesi di reato di omicidio colposo

Pubblicato 4 settimane fa

Tredici medici dell’ospedale Barone Lombardo di Canicatti’ sono stati iscritti nel registro degli indagati per l’ipotesi di reato di omicidio colposo per la morte di una bambina nel grembo della madre.

Il pubblico ministero della procura di Agrigento, Paola Vetro, ha disposto l’autopsia e domani mattina, prima di procedere agli accertamenti sul corpo della piccola che si trova ancora in ospedale, sara’ formalizzato l’incarico a un collegio di esperti. Si tratta del medico legale Antonio D’Anna, del ginecologo Antonio Luciano e dell’anatomopatologo Michele Spicola.

La tragedia e’ avvenuta al 27 dicembre scorso. La donna ha raccontato di essersi presentata in ospedale, otto giorni prima del fatto, segnalando al medico di avere avuto la pressione arteriosa alta e dei valori ematici anomali. La circostanza non avrebbe comportato alcun ricovero ne’ accertamento. Otto giorni dopo la donna torna in ospedale dove viene rilevata l’assenza di battito e il decesso della piccola ancora nel grembo.

Dalle denunce dei genitori – una coppia di Delia – assistiti dagli avvocati Giacinto Paci e Diego Giarratana, e’ partita l’inchiesta e sono stati indagati i medici come atto dovuto per consentire loro di difendersi adeguatamente anche attraverso la nomina di consulenti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

07:30
08:25 - Canicattì, avvertimento a impiegato di banca: tagliate tutte le gomme dell’auto  +++08:17 - La droga della mafia, sequestrati 435kg marijuana: 21 misure cautelari +++17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++
08:25 - Canicattì, avvertimento a impiegato di banca: tagliate tutte le gomme dell’auto  +++08:17 - La droga della mafia, sequestrati 435kg marijuana: 21 misure cautelari +++17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++