Casteltermini, tassi usurari ai danni di ristoratrice: luogotenente Gdf ricostruisce attività di indagine

Redazione

Casteltermini, tassi usurari ai danni di ristoratrice: luogotenente Gdf ricostruisce attività di indagine
| Pubblicato il lunedì 27 Novembre 2017

Casteltermini, tassi usurari ai danni di ristoratrice: luogotenente Gdf ricostruisce attività di indagine

di Redazione
Pubblicato il Nov 27, 2017

E’ ripreso oggi dinanzi al collegio di giudici, presieduto da Giuseppe Miceli, il processo che vede imputati con l’accusa di usura Luigi Carbone e Vincenzo Martorana, all’epoca dei fatti rispettivamente responsabile dell’ufficio recupero crediti e vice direttore di una filiale di una banca a Casteltermini. 

Una vicenda che risale addirittura al 1986, anno in cui una imprenditrice nel settore alimentare di Casteltermini apre due linee di credito presso l’ex Banca di Sicilia. I due imputati avrebbero applicato un tasso di interesse oltre la soglia consentita e – pertanto – rinviati a giudizio per il reato di usura.

In aula – a ricostruire fasi dell’indagine – è  un luogotenente della Guardia di Finanza di Canicattì: “Nelle nostre note di servizio non abbiamo mai parlato di usura perché il reato che dovevamo acclarare era quello di truffa. Per ogni singolo anno, a partire dal 1986, abbiamo quantificato i tassi che la filiale applicava per la gestione di questi due conti. In alcuni casi abbiamo constato che non c’era corrispondenza tra quanto dichiarato dalla signora con i movimenti sui conti. Gli interessi che maturavano erano tutti negativi in quanto i conti erano sempre in passivo”.

Su richiesta della difesa è stato sentito anche uno degli imputati del processo, Luigi Carbone: “Nel suddetto periodo non operavo a Casteltermini ma a Porto Empedocle e ho iniziato ad occuparmi di questi conti a partire dal 2006”. Il processo riprenderà il 29 gennaio, data in cui verranno escussi due testi della difesa.

di Redazione
Pubblicato il Nov 27, 2017


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings