Favoreggiamento, chiesta assoluzione per l’avvocato Cusumano

Redazione

| Pubblicato il mercoledì 10 Febbraio 2021

Favoreggiamento, chiesta assoluzione per l’avvocato Cusumano

L'accusa chiede l'assoluzione dell'avvocato favarese Salvatore Cusumano
di Redazione
Pubblicato il Feb 10, 2021

La Procura di Agrigento ha avanzato la richiesta di assoluzione nei confronti dell’avvocato favarese Salvatore Cusumano, finito a processo con l’accusa di favoreggiamento per aver “spinto” Angela Russotto, allora compagna di Mario Rizzo, a dissociarsi pubblicamente dalla scelta del compagno di avviare una collaborazione con l’autorità giudiziaria. Collaborazione che non è’ mai maturata del tutto a tal punto che lo stesso Rizzo non è’ stato poi sottoposto al programma di protezione.

Per il legale il gip del Tribunale di Agrigento dispose l’imputazione coatta nonostante una richiesta di archiviazione avanzata dalla stessa Procura. La vicenda risale all’agosto 2018 quando la lettera fu pubblicata dalla stampa dopo che Rizzo aveva accusato il cognato Gerlando Russotto di aver preso parte ad un agguato ai danni di un ristoratore empedoclino in Belgio oltre che della detenzione di una pistola.

A decidere sarà il gup del Tribunale di Agrigento, Giuseppe Miceli. Si torna in aula il 2 marzo per la sentenza.

di Redazione
Pubblicato il Feb 10, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl