Connect with us
Giudiziaria

Fidanzati siciliani uccisi in Inghilterra, fermato 21enne

Nino si era trasferito nel Regno Unito e lavorava in un ristorante, la ragazza era andato a trovarlo per le vacanze di Natale

Pubblicato 1 mese fa

Due fidanzati della provincia di Messina, Nino Calabrò e Francesca Di Dio, lui di Barcellona Pozzo di Gotto, lei di Montagnareale, sono stati trovati morti in una casa di Thornaby-on-Tees, comune della contea di North Yorkshire in Inghilterra. Nino si era trasferito nel Regno Unito e lavorava in un ristorante, la ragazza era andato a trovarlo per le vacanze di Natale.

A trovare i corpi degli amici, ieri, preoccupati perché la coppia non rispondeva al telefono. Secondo indiscrezioni la polizia avrebbe fermato un 21enne sospettato del delitto. La notizia è riportata da alcuni siti.

Nino Calabrò, originario di Milazzo, residente a Barcellona Pozzo di Gotto da alcuni anni, pare lavorasse come croupier al Grosvenor G Casino di Stockton-on-Tees. Nella sua pagina Facebook fissa al 27 settembre 2019 il fidanzamento con Francesca di Dio. Nel 2016 si era iscritto all’università a Messina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15:38
16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++09:52 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++09:34 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++
16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++09:52 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++09:34 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++