Palma di Montechiaro, rapina e furto aggravato: chieste cinque condanne

Redazione

Giudiziaria

Palma di Montechiaro, rapina e furto aggravato: chieste cinque condanne

di Redazione
Pubblicato il Feb 5, 2019
Palma di Montechiaro, rapina e furto aggravato: chieste cinque condanne

Il sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Eliana Manno ha chiesto la condanna di cinque persone accusate – a vario titolo – di associazione a delinquere, rapina e furto aggravato. 

Si tratta di Ignazio Rallo, 37 anni; Roberto Onolfo, 26 anni, Franco Lo Manto, 45 anni; Francesco Orlando, 26 anni – tutti di Palma di Montechiaro . e il palermitano Nunzio Compagnone, 38 anni. 

Cinque anni e quattro mesi di condanna sono stati avanzati dall’accusa nei confronti di Rallo; 4 anni e 4 mesi nei confronti di Lo Manto e 3 anni e 4 mesi per Orlando e Onolfo. Un anno e otto mesi, infine, sono stati chiesti nei confronti di Nunzio Compagnanone.

I cinque sono accusati di aver dato vita ad una vera e propria banda che avrebbe preso di mira luoghi di culto e abitazioni private. Il processo si celebra davanti al Gup del Tribunale di Agrigento Stefano Zammuto. Si torna in aula il 29 marzo per la sentenza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04