Procura Roma, commissione Csm indica Francesco Lo Voi

Redazione

| Pubblicato il giovedì 18 Novembre 2021

Procura Roma, commissione Csm indica Francesco Lo Voi

In commissione 4 voti per procuratore Palermo, 1 per Viola
di Redazione
Pubblicato il Nov 18, 2021

E’ il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, il candidato della maggioranza della Commissione per gli incarichi direttivi del Csm all’incarico di procuratore di Roma. Ha ottenuto 4 voti, contro un solo voto andato al pg di Firenze Marcello Viola. Resta cosi’ fuori l’attuale procuratore di Roma Michele Prestipino, la cui nomina era stata annullata dal Consiglio di Stato.

I 4 voti per Lo Voi, attuale capo della procura di Palermo, sono stati espressi dal togato di Magistratura indipendente (e presidente della Quinta Commissione) Antonio D’Amato, dalla togata di Area Alessandra Dal Moro, dal togato di Unicost Michele Ciambellini e dal laico di’ Forza Italia Alessio Lanzi. La preferenza per Viola – procuratore generale di Firenze – e’ invece stata espressa dal togato di Autonomia&Indipendenza Sebastiano Ardita. Si e’ astenuto il laico eletto in quota M5s Fulvio Gigliotti. La nomina del nuovo procuratore capo di Roma dovra’ ora essere inserita all’ordine del giorno di uno dei prossimi plenum. Per martedi’ prossimo, invece, e’ fissata la discussione dei ricorsi che Prestipino ha presentato alle sezioni unite civili della Cassazione contro la sentenza con cui il Consiglio di Stato ha deliberato, confermando la precedente pronuncia del Tar Lazio, l’annullamento della sua nomina a capo dei pm della Capitale.

di Redazione
Pubblicato il Nov 18, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl