Giudiziaria

“Violenza sessuale su una bimba”, confermata condanna a 10 anni per pensionato 

Confermata la condanna a 10 anni di reclusione per un pensionato di Montallegro

Pubblicato 2 mesi fa

La Corte di Appello di Palermo, confermando la sentenza di primo grado del tribunale di Agrigento, ha disposto la condanna a dieci anni di reclusione nei confronti di G.T. 71 anni, pensionato di Montallegro, per violenza sessuale su una bambina di nove anni.

La vicenda risale a due anni fa quando il pensionato fu arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale su una bambina di nove anni, figlia di alcuni amici di famiglia. Due gli episodi contestati. Per uno dei due l’imputato è stato assolto. A fare scattare l’inchiesta era stata la stessa bambina che aveva raccontato l’episodio ai genitori.

Accuse confermate in aula anche dalla madre e dalla nonna della piccola, sentite durante il processo. L’imputato è difeso dall’avvocato Giuseppe Lo Gioco. Le parti civili, invece, sono rappresentate dagli avvocati Floriana Salamone e Fabio Inglima Modica.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *