Agrigento, “evase dai domiciliari”, cominciato processo per Salvatore Camilleri

Redazione

Agrigento

Agrigento, “evase dai domiciliari”, cominciato processo per Salvatore Camilleri

di Redazione
Pubblicato il Feb 2, 2019
Agrigento, “evase dai domiciliari”, cominciato processo per Salvatore Camilleri

Cominciato ieri, presso il Tribunale di Agrigento, il processo a carico di Salvatore Camilleri, 22 anni, nativo della Città dei Templi, accusato di evasioni dagli arresti domiciliari.

L’episodio di cui deve rispondere il ragazzo risale al febbraio del 2018 quando lo stesso, mentre era gravato della misura degli arresti domiciliari, informò la polizia di dover uscire di casa per andare in ospedale.

I poliziotti appurarono che Camilleri prima di arrivare al Pronto soccorso si fermò prima in una farmacia e poi nel reparto di Pediatria del nosocomio agrigentino dove vi era la moglie con la figlia di pochi mesi.

Ieri deposizione del primo teste. La prossima udienza è stata fissata per il 22 marzo.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04