Mafia, Gen. Guarino: “Imprenditori hanno denunciato il pizzo, è la risposta giusta ai boss”

Redazione

Mafia

Mafia, Gen. Guarino: “Imprenditori hanno denunciato il pizzo, è la risposta giusta ai boss”

di Redazione
Pubblicato il Giu 30, 2020
Mafia, Gen. Guarino: “Imprenditori hanno denunciato il pizzo, è la risposta giusta ai boss”

Con l’operazione di oggi i Carabinieri di Palermo, su disposizione della Dda, hanno dato esecuzione a undici fermi di altrettante persone vicine a una compagine mafiosa tra le più potenti e storiche del territorio della provincia, quella di San Mauro Castelverde, un gruppo familiare che usava la notorietà del proprio nome criminale per imporre il pizzo, per vessare la vita di una comunità. Come in altre occasioni, recentemente, alcuni imprenditori si sono rivolti direttamente ai Carabinieri per segnalare il pizzo. Questa è la risposta giusta, rivolgersi alle forze dell’ordine e magistratura per affermare il diritto ed eliminare la piaga della mafia da una terra cosi bella come quella della Sicilia”.


Gen Guarino, ‘Boss usavano proprio nome per vessare la vita di una intera comunità”

Lo ha detto il generale Arturo Guarino, Comandante provinciale dei Carabinieri di Palermo commentando l’operazione antimafia di oggi che ha sgominato la famiglia mafiosa di San Mauro. Nell’ambito dell’inchiesta antimafia che all’alba di oggi ha portato al fermo di undici persone ritenute vicine alla famiglia mafiosa di San Mauro Castelverde, nelle Madonie.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings