Messina

Senza revisione e autorizzazioni, sequestrata ambulanza nel Messinese

L'amministratore della società è stato denunciato alla Procura per aver esercitato abusivamente l'attività di trasporto infermi

Pubblicato 7 mesi fa

La polizia di Stato ha sequestrato a Patti (Messina) un’ambulanza che non era stato sottoposta alla revisione ed era di una società non in possesso dei requisiti di legge per effettuare trasporti sanitari. Inoltre il mezzo non era certificato né autorizzato per quella peculiare tipologia di trasporti. L’amministratore della società è stato denunciato alla Procura per aver esercitato abusivamente l’attività di trasporto infermi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *