banner-emergenza-coronavirus

Coronavirus: le istituzioni di Licata si auto-tassano e comprano generi alimentari per i bisognosi

Redazione

Licata

Coronavirus: le istituzioni di Licata si auto-tassano e comprano generi alimentari per i bisognosi

di Redazione
Pubblicato il Mar 27, 2020
Coronavirus: le istituzioni di Licata si auto-tassano e comprano generi alimentari per i bisognosi

Sindaco, giunta, consiglio comunale e polizia locale di Licata hanno deciso di farsi promotori di una bellissima iniziativa di solidarietà decidendo di auto-tassarsi e mettere a disposizione la somma ricavata per comprare generi alimentari destinati a chi, in questo momento di grande difficoltà dovuta al dilagare del Coronavirus, sta attraversando un momento di particolare bisogno. L’iniziativa, lanciata sui social network dalla Polizia Locale di Licata, sta già raccogliendo tantissime adesioni, segno tangibile che la comunità si muove in favore dei propri fratelli.

Chiunque volesse donare qualcosa, anche un semplice pacco di pasta o una bottiglia di latte (non sono ammesse donazioni in denaro), può telefonare al Comando e saremo noi stessi a passare a ritirare le provviste casa per casa. “Allo stesso modo – si legge nella nota – ovvero mediante richiesta telefonica, le consegneremo ai Concittadini che ne avessero realmente bisogno. Le eventuali scorte non utilizzate al cessare dell’emergenza, saranno devolute ad Enti benefici.”

Per qualsiasi altra info basterà contattare il centralino del Comando della Polizia Locale di Licata, operativo tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00, al numero 0922-772265


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings